••• HOME ••• CHI SIAMO ••• COSA FACCIAMO ••• COME ASSOCIARSI ••• CONSIGLIO DIRETTIVO e CONTATTI ••• INDIRIZZO •••

VWD 2014

Seguici anche su

Visite uniche:28481

Chi è online

 16 visitatori online
Home
Romano Mozzina

Romano

In ricordo di Romano Mozzina

Il ricordo dell'amico Romano, prematuramente scomparso, è sempre vivo nel cuore di tutti coloro che in vari modi, hanno avuto la possibilità di conoscerlo e condividere la passione per la vespa.
Sempre disponibile e cordiale con tutti, generoso e di animo sensibile, forse un po' stravagante con la sua mitica 125 primavera rossa, la vespa della sua gioventù, carica di tutto, dal doppio casco al materassino, agli utensili del fai da te, batterie e clacson supplementari, insomma uno “store” viaggiante.
Sicuramente un personaggio che si notava, ma che non si dava arie e metteva tutti a proprio agio con la sua disponibilità e simpatica battuta al momento giusto.
Dieci anni di attività nel Club, sempre presente, attivo e propositivo e sempre con la smania di partecipare ai raduni nazionali, dove tutti si ricordavano di lui e della sua estrosità vespistica.
Uomo di sani principi che sapeva coltivare la sua passione per la vespa senza nulla togliere agli impegni famigliari e al lavoro che svolgeva con serietà e  professionalità.
Tante le avventure vissute in sua compagnia e tanti i ricordi delle belle giornate trascorse sulle strade di tutt'Italia, era sempre come fosse la prima volta, il suo entusiasmo era palese , manifesto e  parlava a tutti con gioia e passione.
Poi la telefonata in quel di ottobre di due anni fa, era disperato a seguito dell'uscita di strada con il suo furgone di lavoro, non si spiegava cosa era successo, di certo sapeva che c'era un problema al quale non riusciva a dare una spiegazione.
Purtroppo il problema era la malattia che lo avrebbe portato ad una morte prematura, con sofferenza senza mai perdere la propria dignità.
Abbiamo conosciuto, in questa triste circostanza, la moglie Daniela e il figlio Nicola, persone cordiali e sensibili, di loro Romano parlava sempre con orgoglio e tanto amore e sicuramente aveva validi motivi.
Sembra strano parlare tristemente di una persona allegra e gioviale, ma il destino non guarda in faccia nessuno e di questo, con la scomparsa di Romano, ne abbiamo preso atto e continueremo a ricordarci di lui per quello che era , un grande, simpatico e onesto amico, anzi direi, fraterno amico.
Romano ci manchi molto, ma di una cosa siamo certi, che tu sei ancora con noi e continui a darci forza perchè il nostro club, il tuo club, possa continuare a percorrere
le strade che, in tua compagnia, abbiamo percorso tante volte e sempre con affetto ti salutiamo. Ciao

Claudio, il direttivo e tutti gli amici del Vespa Club Mantova.


 

11° Cimento Invernale

1000 Km 2017

Organizzazione Ivano